• Andrea Cerampelo

GIOCHI SENZA FRONZOLI da fare in spiaggia

Anche quest’anno a quanto dicono gli esperti è arrivata l’estate. Nessuno l’ha invitata ma lei è venuta lo stesso senza chiedere il permesso a noi umani. E quindi: mare, sole, sabbia, infradito, cani che scorrazzano in spiaggia, ombrelloni che volano a causa del vento, ciaf ciaf, bagni, saloni, cantine, chiappe al vento, incontri scoperecci di una notte, epatiti, infezioni al pene e bambini che fanno la pipì sulla sabbia.

Ma se siete a mare e siete un gruppo di amici che dopo dieci minuti di sole vi rompete le palle, ecco per voi dei simpatici giochi da fare sulla spiaggia. Tutti contro tutti, nessuna squadra, nessuna coalizione. L’egoismo dovrà regnare sovrano in adeguamento ai tempi correnti.

Il punteggio delle singole prove è in base al numero dei giocatori: se siete 10 partecipanti il primo si becca 10 punti, il secondo 9, il terzo 8 ecceteraeccetera . Se siete in 6 il primo si becca 6 punti, il secondo 5, il terzo 4 ecceteraeccetera. Se siete in tre il primo si becca 3 punti, il secondo 2, il terzo 1, ecceteraeccetera. Se siete da solo avete vinto già e potrete godervi il premio senza affrontare le sfide.

Eccovi le regole di gioco. Non imbrogliate e… buon divertimento!

.

Prima prova (livello estremo 1 su 5)

Fissate saldamente dei secchielli vuoti nella sabbia (uno per giocatore) a circa cinque metri dalla riva. Utilizzando solo la bocca dovrete riempire il vostro secchiello fino all’orlo con la sabbia bagnata dal mare.

.

Seconda prova (livello estremo 2 su 5)

Sei giorni prima della prova fatevi cucinare una frittata di maccheroni da vostra madre. La prova non consiste nel mangiare la pietanza, bensì nell’utilizzare la frittata come frisbee tentando di colpire un Ercolino sempreimpiedi posizionato a dieci metri di distanza da voi.

Avrete a disposizione tre tentativi. Chi non riuscirà nella prova sarà costretto a mangiare la frittata (con tutta la sabbia appiccicatasi sopra) e non accumulerà nessun punto.

Terza prova (livello estremo 3 su 5)

La prova è semplice: attendete mezzogiorno e andate a pochi metri dalla riva con una bottiglia di acqua gelata al vostro fianco (che però non potrete toccare, pena esclusione). Con secchiello, paletta e un paio di forbici dovrete costruire un grattacielo di sabbia di almeno 40 centimetri di altezza. Importante: durante la prova ogni concorrente dovrà indossare una maglia di lana e dei pantaloni da neve.

Quarta prova (livello estremo 4 su 5)

Procuratevi un toro nato e domiciliato a Pamplona. Indossate un costume rosso e lasciate libera la bestia. Fatevi tutto il lungomare di Sabaudia con il toro dietro al culo. Se arriverete vivi alla sesta abitazione abusiva condonata, potrete passare alla successiva e all’ultima prova.

Quinta prova (livello estremo 5 su 5)

Tracciate una linea a tre metri dalla riva. Allo sparo di partenza correte verso il mare e bagnatevi le mani. Ritornate alla postazione di partenza dove dovrete rullare una canna con le mani ancora bagnate e fumarvela tutta sotto il sole cocente.

.

Al termine delle cinque prove, fate il conteggio dei punti. Il secondo classificato sarà il vincitore assoluto e potrà essere il vostro dittatore per due giorni, emanare leggi ad personam e fare tutto quello che vuole senza andare in prigione.

#canna #sole #mare #castello #coffami #giochiinspiaggia #vacanze #eritemasolare #paletta

0 visualizzazioni

© 2023 by Samanta Jonse. Proudly created with Wix.com

  • Blog a tua sorella
  • Stiamo affreschi
  • Andrea Coffami
  • Angelo Zabaglio
  • Angelo Fravajo
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now