• Andrea Cerampelo

GORBACIOf e la voglia a forma di Unione Sovietica


.

Tony Servillo è Marino Pacileo, contabile del carcere napoletano di Poggioreale, detto Gorbaciof a causa di una vistosa voglia sulla fronte a forma di Unione Sovietica. Il film narra il dramma di quest’uomo che per  tutta la pellicola gli dicono: “Oh! Sembri quello di Gomorra e Le conseguenze dell’amore”. Ad inizio secondo tempo Gorbaciof viene scambiato per Antonio Pisapia de L’uomo in più e allora Gorbaciof cerca di darsi da fare per assumere un carattere diverso, ma non c’è niente da fare e la gente nel paese continua a scambiarlo per Tony Servillo. Un dramma esistenziale a tinte forti che culmina nel tragico epilogo dove una ragazza cinese rincuora il protagonista sussurrandogli: “Non è vero niente, a me ricordi il commissario Sanzo de La ragazza del lago”.

.

#film #gorbaciof #stefanoincerti #tonyservillo

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

ACAB