• Andrea Cerampelo

L’amore è cieco

Ciao. Sono contento che hai risposto al mio profilo su un sito di incontri. Non mi aspettavo che tu mi risponda. Ma sono molto contento di conoscerti. Il mio nome e Nataliya. Ho 28 anni. Io non sono famiglie e bambini. Sul tuo modulo di domanda e stato scritto che anche voi in cerca di amore. Mi auguro che la nostra conoscenza si sviluppera in piu. Se saro ancora, come me, scrivere alla mia e-mail: goldnataliya@yahoo.com Se si risponde io possa inviare le mie foto. Con questa lettera vi mando una foto. Di hai ricevuto la mia immagine. Dallo sguardo sara in attesa per la risposta. Nataliya!

.

E pensate che c’è ancora gente che ci casca! Un vecchio conoscente un paio d’anni fa ha risposto ed ha iniziato il rapporto telematico con una pseudo Nataliya. Il rapporto epistolare è durato mesi, finché lei non gli inculato un po’ di soldi dal conto in banca. Allora il tipo va a sporgere denuncia dai carabinieri e scopre che non è l’unico ad essere stato truffato: anziani che hanno dato via patrimoni, ragazzi che si sono ritrovati con il conto dimezzato, uomini sposati ricattati dall’amante telematica. Ahahauhahuahuhua. Ha proprio ragione la mia compagna: noi maschi siamo dei fessi, odoriamo un po’ di tette e non ci capiamo più una ceppa. Sto ancora a ride.

#incontri #internet #pishing

0 visualizzazioni

© 2023 by Samanta Jonse. Proudly created with Wix.com

  • Blog a tua sorella
  • Stiamo affreschi
  • Andrea Coffami
  • Angelo Zabaglio
  • Angelo Fravajo
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now